Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for dicembre 2009

mio padre

Non l’ho chiamato a natale e non lo chiamerò neanche domani sera, come da parecchi anni a questa parte.

Mia madre, che dovrebbe odiarlo più di me, dice che dovrei dimostrarmi migliore e alzare il telefono. Io credo di avere già dimostrare la mia superiorità non avendogli sputato in faccia quando ne ho avuto la possibilità.

Il mio compagno l’ha visto due volte in sei anni. Il ricordo che ha di lui sono le mie notti insonni.

I miei figli probabilmente non lo conosceranno mai. Non è una punizione per lui ma un’esigenza per me, la necessità di cercare un po’ di serenità.

Read Full Post »

Su friendfeed , Metakappa mi ha fatto scoprire questo fantastico video sulla “guerra dei social network”…tutto scorre, tutto passa e di moda in moda traslochiamo da un sn ad un altro.

A dirla tutta ho la netta sensazione che anche facebook stia cominciando ad essere abbandonato, tra i miei contatti ci sono una marea di cancellazioni e di account abbandonati a se stessi da mesi, sarà solo una mia impressione? fb sta morendo (seppur molto lentamente) oppure si sta solo trasformando in un ammasso informe e spersonalizzato di link, test e giochi?

Qualunque sia la risposta ringraziamo tutti in coro fb per aver avvicinato alla rete utenti così diversificati tra di loro…GRAZIE FACEBOOK!

Read Full Post »

cena tra "amici"

Si organizza un capodanno, a casa mia, tra persone che mai avrei immaginato intorno alla stessa tavola, per più di due secondi.

Ecco la dimostrazione che il tempo guarisce ogni cosa, o almeno così pare…vi saprò dire il due gennaio.

Read Full Post »

Credo che la politica sia una puttanata.

Credo che l’etica per alcuni sia una parolaccia.

Credo che la satira meriti più riconoscimento.

Read Full Post »

premessa: io utilizzo un blackberry 9700 ma f2p è utilizzabile da qualunque cellulare con connessione internet

Ho una grande passione per i social network (twitter, facebook, friendfeed ecc ecc)e il mio bb mi permette di utilizzarli ovunque io mi trovi seppur con delle limitazioni.
Se per twitter e facebook abbiamo applicazioni piuttosto buone che ci permettono di utilizzare a pieno i social network anche senza avere un pc sotto mano, per friendfeed fino ad ora le limitazioni sono state parecchie.

Soluzione 1) connettersi al sito http://www.friendfeed.com ma con la pecca di un caricamento lentissimo, nessun aggiornamento in tempo reale, difficoltà a commentare e impossibilità di rispondere ai dm….un bel pasticcio insomma!

Soluzione 2) connettersi al sito fftogo.com (utilizzando il remote key per il login) caricamento rapido, nessun aggiornamento in tempo reale, possibilità di like e commenti comodi, impossibilità di lettura di “le mie discussioni” e di dm….un uso di ff piuttosto limitato ma pur sempre funzionale.

Soluzione 3) connettersi attraverso la chat gtalk di google, sistema poco intuitivo, per certi aspetti complesso e confusionario, shortcut da ricordare…utile in caso di “emergenza” ma poco affine ai miei standard.

Soluzione 4) utilizzare l’applicazione Viigo, applicazione nata come feed reader, ben strutturata e funzionale ma fortemente limitata quando si utilizza per ff (ovviamente non è nata come applicazione per ff!!). Permette di visualizzare i nuovi post dei nostri contatti, permette commenti, like e retweet, ha un caricamento piuttosto lento e non aggiorna in tempo reale.

ma ecco che quest’oggi (proprio grazie ad un utente friendfeed, Lele in questa discussione http://ff.im/dtYUb) scopro l’esistenza di un sito che spodesta di gran lunga tutte le altre soluzioni

http://dev.ctor.org/f2p/

anche in questo caso, come per fftogo.com è necessario il login tramite remote key (https://friendfeed.com/account/api)
La grafica si presenza piuttosto blanda e per questo il caricamento della pagina risulta molto veloce.
Possibilità di visionare i post dei propri contatti (ovviamente non in tempo reale, bisogna aggiornare manualmente), possibilità commenti e like facile e veloce, a fianco di ogni commento inoltre è possibile visionare l’ora di inserimento.

In fondo alla pagina abbiamo alcune funzioni utili che effettivamente mancavano nelle soluzioni presentate all’inzio del post, vediamo ad una ad una:

“menu:profile” permette di visionare tutte le info sul nostro profilo, visionare i servizi che abbiamo aggregato su ff, visionare l’elenco di tutti gli amici, quelli che ci hanno sottoscritto e i gruppi a cui ci siamo iscritti. Il tutto linkabile, dando quindi la possibilità di accedere al feed di un determinato amico (o gruppo) per vedere i suoi ultimi agiornamenti.

“menu:search” per fare una ricerca mirata per key words con la possibilità di personalizzare la ricerca su un gruppo/utente/servizio specifico

“menu:settings” per impostare il nostro fuso orario, la dimensione dei caratteri, il numero di entries visualizzate per ogni pagina, il numero massimo di commenti visualizzati per ogni post, abilitare/disabilitare la visione di media e gli avatar dei nostri contatti, impostare l’apertura dei link in una nuova finestra,

“filter:inbox” che corrisponde a “home” sul sito tradizionale di ff

“filter:pin” a fianco ad ogni entri c’è un simbolino simile ad un triangolo, cliccandolo è possibile assegnare una sorta di preferenza al post e tramite questo filtro di ricerca è possibile recuperare il post in un secondo momento
“filter:you” per visualizzare solo i nostri post

“filter:discussions” corrispondente a “le mie discussioni” sul sito tradizionale di ff

“filter:DM” corrispondente a “messaggi diretti” sul sito tradizionale di ff

Sto provando F2P da qualche ora e la mia valutazione è molto positiva, rinuncio molto volentieri alla grafica più curata e pulita delle altre soluzioni in cambio di una maggiore usabilità del servizio anche da mobile….enjoy

p.s. mi spiace non poter pubblicare nessuna immagine ma splinder come al solito fa le bizze e io ho la febbre e poca voglia di lottare.

Read Full Post »

joyce ma anche no

vorrei
non vorrei
penso
sogno
desidero
sento
ci sei
non ci sei
il pensiero fa male
il desiderio fa bene
non so ma capisco
anni mesi giorni
il tempo che passa
la fragilità
la presenza in assenza

Read Full Post »

e luce non fu

arrivare in un paese straniero senza conoscerne la lingua.

affittare un alloggio convinti che nell’affitto sia compreso tutto.

ritrovarsi a passare dicembre al freddo e al buio perchè ti hanno tagliato tutto il tagliabile.

tra mille risate e un po’ di tenerezza dovrò offrire un letto e un bagno al mio capo

Read Full Post »

Older Posts »