Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2007

premessa: mia cugina ha 13 anni….e li porta malissimo, ovvero (ahimè) ne dimostra 16 abbondanti!
a questo si agginge il fatto che è figlia della televisione defilippiana e di Paris Hilton.
a cui si aggiunge ancora che ha 13 anni ha più trucco di una dragqueen e più tette della ferilli!

detto questo… vi riporto alcune perle del piccolo genio!!

cugina: mamma…basta!…io da domani non vado più a scuola!!!!
suamamma: ma smettila di dire cazzate!
cugina: ma mamma…tu non capisci….mi prendono in giro
suamamma: e che sarà mai, è successo a tutti!
cugina: ma mamma, quando cammino in corridoio mi dicono che faccio i pompini!!!

cugina: mamma non vedo l’ora che sia sabato…così in discoteca mi faccio una storia con Ricky
suopapà: scusa ma cosa vuol dire "mi faccio una storia"?
suamamma: eh…vuol dire che si baciano
suopapà: ah meno male…pensavo di doverle mettere in borsa i preservativi
cugina: ma no papà, limoniamo solo!

cugina: (davanti a tutta la famiglia riunita) riflettevo su una cosa……pensavo che, così per solidarietà familiare…ecco si potrebbe fare una colletta…
soglia: per pagare il master universitario a me?!
cugina: no per regalare il motorino a me!…sono stufa di andare in pullman, è pieno di gente che mi tocca il culo…prima o poi mi stuprano!
soglia: visto come vai vestita in discoteca mi sa che è più probabile che ti stuprino lì!

 

 

Read Full Post »

Come direbbe Dave  (autore di uno dei blog più belli della rete!!) oltre al titolista etilico di TgCom adesso c’è anche il titolista etilico di Repubblica.it.

SCULTURA, DOPO BRITNEY INCINTA ECCO L’AUTOPSIA DI PARIS HILTON

Io distrattamente avevo saltato a piè pari la parola "scultura" e visto che nell’ultima settimana sono stata un po’ fuori dal mondo (no telegiornale, no stampa, no radiogiornale)…ecco…ho pensato che non solo Britney fosse di nuovo incinta ma che Paris Hilton fosse morta…

PACE ALL’ANIMA SUA, MIA E DEL TITOLISTA!!!!

 

…tra l’altro, non per fare la pignola, ma la scultura in questione non mi fa proprio pensare ad una autopsia, piuttosto ad una visita ginecologica….

e siccome sono una signora …non farò facili allusioni al possibile ruolo del fido cagnolino…

"L'autopsia di Paris Hilton", ecco l'ultima scultura-shock

Read Full Post »

Usa: e’ battaglia tra Barbie e Bratz
Contro concorrenza lanciato sito BarbieGirls. com
(ANSA) – NEW YORK, 28 APR – Continua a suon di battaglie in tribunale la guerra tra la Mattel, ‘madre’ di Barbie, e la Mga, creatrice di Bratz.La Mattel ha citato la Mga sostenendo che il disegnatore di Bratz era un suo dipendente quando passo’ i disegni alla compagnia rivale. Mga ha citato a sua volta la Mattel per aver copiato una linea di accessori. Intanto, per vincere la concorrenza, Mattel lancia il sito web interattivo BarbieGirls.com, per giocare alle bambole in rete.

fonte: www.ansa.it

PREMESSO E APPURATO CHE IO ODIO LE BRATZ E LA LORO CAVOLO DI TESTONA GIGANTE….NON POSSO CHE TIFARE PER UNA VITTORIA DELLA MATTEL E PER IL DEFINITIVO SMANTELLAMENTO DELLA MGA!

Read Full Post »

Quando tutte le parole sai che non ti servon più
quando sudi il tuo coraggio per non startene laggiù
quando tiri in mezzo Dio o il destino o chissà che
che nessuno se lo spiega perché sia successo a te
quando tira un pò di vento che ci si rialza un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "grazie no"
quando sembra tutto fermo la tua ruota girerà.

Sopra il giorno di dolore che uno ha.
Tu tu tu tu tu tu…

Quando indietro non si torna quando l’hai capito che
che la vita non è giusta come la vorresti te
quando farsi una ragione vora dire vivere
te l’han detto tutti quanti che per loro è facile
quando batte un pò di sole dove ci contavi un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "ancora no"
quando la ferita brucia la tua pelle si farà.

Sopra il giorno di dolore che uno ha.
Tu tu tu tu tu tu tu tu tu…

Quando il cuore senza un pezzo il suo ritmo prenderà
quando l’aria che fa il giro i tuoi polmoni beccherà
quando questa merda intorno sempre merda resterà
riconoscerai l’odore perché questa è la realtà
quando la tua sveglia suona e tu ti chiederai che or’è
che la vita è sempre forte molto più che facile
quando sposti appena il piede lì il tuo tempo crescerà

Soprail giorno di dolore che uno ha
Tu tu tu tu tu tu tu tu tu…

Sono poche, pochissime le canzoni di Ligabue che mi piacciono ma questa per me ha un significato particolare, mi ricorda una cara amica che anni fa è morta in un incidente stradale…
senza nessun motivo oggi mi risuana nelle orecchie questa melodia e il mio pensiero non può fare a meno di scorrere nella memoria il suo volto e la sua voce.
Al funerale la mia paura più grande era DIMENTICARE, dimenticare il suo profumo, i suoi capelli, la sua vocina stridula, il suo cappotto nero…dopo tanti anni il mio cuore si riempie al pensiero che non ho dimenticato NULLA !!
…purtroppo non ho dimenticato neanche lo shock di quella perdita, ma forse per ricordare i momenti belli devi ricordare anche quelli brutti.

Read Full Post »

accensione pc

spegnimento pc

due perle di saggezza gentilmente offerte dal mio collega…

dedicato a tutti quelli che oggi (e domani) lavorano !!!

Read Full Post »

Molti oggi fanno PONTE e quindi non lavorano…lo dimostra il fatto che ho impiegato 20 minuti ad arrivare in ufficio (quando solitamente ne impiego 45).

Stamattina però non ero incazzata…anzi pensavo "in ufficio siamo in due, i capi non ci sono…e l’occasione buona per cazzeggiare tutto il giorno"…e sicuramente lo pensava anche il mio collega che si è presentato in ufficio con pc portatile e raffinata selezione di film in dvd…

e invece!!!!! oggi l’ufficio sembra un porto di mare, gente che va e gente che viene…consegne di fattorini, fax, telefonate, clienti incazzati!!!! ohhhhhhh ma non avete fatto ponte?!

argh….argh…argh….

 

Read Full Post »

A quanto pare la casa editrice Mondadori ha querelato un blog. Vi riporto la lettere inviata dall’avvocato al blogger così come è riportata sul sito www.radiosorrisiecanzoni.splinder.com

Spettabile Radio Sorrisi e Canzoni,

formulo la presente in nome e per conto della Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., per diffidarVi e significarVi quanto segue.
Con estremo rammarico, la mia assistita, editrice della testata “TV Sorrisi e Canzoni” ed esclusiva titolare del relativo segno distintivo, nonché del nome di dominio http://www.sorrisi.com, ha recentemente appreso dell’esistenza del Vostro blog, denominato “Radio Sorrisi e Canzoni” e del concorso on line denominato “Radiogatto” da Voi indetto sul predetto sito web.
Orbene, è del tutto evidente che sia il nome del Vostro blog che il nome del concorso on line risultano palesemente somigliante ai segni distintivi che contraddistinguono la testata edita dalla Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. ed il concorso “Telegatto” indetto ed ideato dalla mia assistita.
Tale somiglianza ingenera nel pubblico dei consumatori un rischio di evidente confusione in ordine alla provenienza dei servizi offerti; Vi consente inoltre di trarre un indebito vantaggio dalla rinomanza di cui godono i segni distintivi della mia cliente, determinando un indubbio pregiudizio a danno di quest’ultima.
Pertanto, considerata l’illiceità della Vostra condotta, Vi invito e diffido a cessare immediatamente dall’utilizzo, in qualsiasi forma e con qualsivoglia modalità, delle denominazioni
“Radio Sorrisi e Canzoni” e “Radiogatto”.
Vi preavverto sin d’ora che in difetto, decorsi inutilmente sette giorni dalla data di ricevimento della presente, mi vedrò costretto a tutelare i diritti e le ragioni della mia assistita nelle competenti sedi giudiziarie, adottando ogni più opportuna iniziativa anche in sede penale.
Distinti saluti.

Ora…in quanto blogger…dovrei difendere i diritti di questo "collega"? probabilmente sì..ma non me la sento.
Per motivi di lavoro mi sono trovata spesso a contatto con problemi simili e la legge parla chiaro!
Non si può utilizzare un marchio registrato! neanche per un blog e neanche senza fini di lucro…non si può e basta!
Il blogger DEVE cambiare il nome del sito e del concorso ad esso legato.
Sicuramente (o almeno mi auguro) l’ha fatto in buona fede ma ha commesso un atto illecito e ora deve porvi rimedio.

P.S. ora  che ho concluso il mio saggio di giurisprudenza, vi confesso in tutta sincerità che questa lettera mi sa un po’ di bufala!

Read Full Post »

Older Posts »